• Pubblicata il:
  • Autore: Kimmy56
  • Categoria: Racconti orge
  • Pubblicata il:
  • Autore: Kimmy56
  • Categoria: Racconti orge

Incontri escort aosta

ero in viaggio per aosta per un bellissimo week end con il mio migliore amico . era tutto organizzato alla perfezione in quanto era da piu' di un mese che volevamo andare in vacanza soli e soletti sono noi due dopo che erano anni che non adavamo insieme in vacanza per un po' di spensieratezza e anche perché se ci scappava una scopata non ce la saremo fatta scappare.
Abbiamo saputo proprio poco prima di partire che un altro nostro amico abitava proprio ad aosta e ci poteva ospitare per il week e farci un po' da cicerone per vedere e divertirci .
arrivati in città abbiamo incontrato subito il nostro amico che ci porta a bere una birra che una chiaccherata sui ricordi di quando eravamo giovani . Da una birra siamo passati a 2 e a 3 poi visto l'orario tardo ci siamo incamminati verso casa . Mentre stavamo camminando il mio amico mi iniziò a raccontare di quando era giovane e conobbe una ragazza a cui piaceva tantissimo prenderlo nel culo e ingoiare lo sperma . mi diceva sempre che era una porca indimenticabile e che una porca come lei non ne ebbe più conosciute .
Allora io tiro fuori una mia avventura avvenuta con una escort e di come mi sia sentito poi così estasiato da innamorarmene quasi .
ad un certo punto mentre ci raccontavamo tutte queste nostre porcate a me mi era venuta voglia di scopare , pensando che dovevamo andare a dormire mi sentivo già trieste , con totale sorpresa anche al mio amico ebbe venuta una idea geniale .
ma perché non andiamo ad incontrare una escort in città e magari ci facciamo anche un'orgia?
alla fine contattamo una escort che ci intrippava solo da vedere le foto e poi quando ci siamo andati lei ci prese tutte e due ...
era una figa pazzesca , magra con due tette enormi rifatte e un sedere che poteva solo parlare .
non abbiamo resistito e ci siamo spogliati e lei ci ha letto nel pensiero iniziando a chiedere di metterglielo direttamente tutti i nostri due cazzi diritti nel suo culetto stretto .
lei voleva farsi sfondare il culo dai nostri due cazzi .
lei gemeva dalla quantità di cazzo che aveva nel culo , mentre ci diceva se era abbastanza porca per noi … noi alla fine siamo riusciti a buttarglielo dentro quasi tutto e a sborrare insieme nel suo culo …
lei ce lo prese poi in bocca per raccogliere le ultime gocce di sperma rimaste e mentre succhiava sempre insieme con i nostri cazzi nella sua bocca , vidi il mio amico sborrare ancora e a quel punto riuscii a sborrare anche io . non avevo ancora finito di sborrare dopo il sesso anale che ancora stavo gia' venendo dopo un doppio pompino ...
la ragazza escort era soddisfatta e noi pure .
noi alla fine siamo andati a bere un'altra birra tutti insieme e alla fine siamo rimasti molto amici e anche lei con noi e ancora oggi ci sentiamo anche per parlare del più e del meno .

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!